Al Vér  Nusèn  Tradizionèl  ed  Mòdna  

Il Vero Nocino Tradizionale di Modena

Home Su Le Poesie Le Ricette La nostra storia Contatti Downloads Spedizioni Link

Visivi

 

 

                

 DENSITA’

Indica la consistenza del liquore e la capacità di aderire alla parete del contenitore. Sono previsti cinque livelli di giudizio: eccellente (punti 25-23), buono (punti 22-19), discreto (punti 18-15), mediocre (punti 14-9) e scadente (punti 8-1), a discrezione soggettiva dell’Assaggiatore.

 COLORE

Indica l’intensità della tonalità bruno lucente, conferita al liquore dalle sostanze naturali presenti. Sono previsti cinque livelli di giudizio: eccellente (punti 25-23), buono (punti 22-19), discreto (punti 18-15), mediocre (punti 14-9) e scadente (punti 8-1), a discrezione soggettiva dell’Assaggiatore.

LIMPIDEZZA

Indica l’assenza nel liquore di particelle sospese ed è sinonimo di trasparenza ai raggi luminosi. Sono previsti cinque livelli di giudizio: eccellente (punti 25-23), buono (punti 22-19), discreto (punti 18-15), mediocre (punti 14-9) e scadente (punti 8-1), a discrezione soggettiva dell’Assaggiatore.

 5 - PRASSI DELLA DEGUSTAZIONE

 5.1 – ESAME VISIVO

 5.1.1 – DENSITA’

L’Assaggiatore solleva il matraccio contenente il liquore, lo agita e valuta la persistenza del liquido aderente alle pareti; esprime quindi il suo giudizio, riportandolo come punteggio sulla scheda di valutazione.

 5.1.2 – COLORE

L’Assaggiatore avvicina il matraccio contenente il liquore alla fiamma di una candela, lo fa ruotare inclinandolo e contemporaneamente osserva l’intensità e la lucentezza del colore bruno; esprime quindi il suo giudizio, riportandolo come punteggio sulla scheda di valutazione.

 

 5.1.3 – LIMPIDEZZA

L’Assaggiatore avvicina il matraccio contenente il liquore alla fiamma di una candela, lo inclina e osserva dalla bocca del matraccio la trasparenza del liquido; esprime quindi il suo giudizio, riportandolo come punteggio sulla scheda di valutazione

.

[Home]